Provato Dolphin il file browser del prossimo kde

Tempo fa. dopo aver letto le prime indiscrezioni sulla futura versione del KDE, mi è subito saltata all’occhio una notizia: KDE4 avrà un nuovo file browser, pur mantenendo Konqueror. “Ma come?” ho pensato, a che scopo?, vogliono forse dividere il mio amato Konqueror in 2 parti ed impedirmi di fare praticamente qualsiasi operazione dalla sua finestra? . Per fortuna non è così… Konqueror non verrà privato del suo ruolo di file browser, ma entrerà in scena Dolphin, un file browser (SOLO file browser) che promette di focalizzarsi sull’usabilità che forse (sottolineo il forse) manca a Konqueror. Incuriosito, ho lanciato Konsole per sguinzagliare apt-get alla ricerca di dolphin. Presto fatto, 2 pacchetti scaricati: dolphin e d3lphin. L’applicazione si presenta in modo diverso dal solito, onestamente, la prima impressione che ho avuto è stata quella di troarmi di fronte ad un programma per gnome, scritto con le qt3… questa senzazione è stata dovuta al fatto che per la (credo) prima volta mi trovo di fronte ad un software kde votato all’usabilità, con due colonne laterali identiche, contenenti 5 collegamenti enormi, impossibile non centrarli con il mouse🙂 .
Sopra alla finestra del file browser che contiene le icone, cè un widget del tutto simile alla barra di esplorazione di gnome, niente urlbar di default per me😦 , ma per fortuna si può facilmente attivae . Lo split delle finestre è solo in verticale Infine, da buon kdeista, apro il menu di configurazione, aspettandomi la solita marea di opzioni pe personalizzare al massimo il comportamento dell’applicazione, ma ho trovato quasi tutto.
Nonstante il giramento di testa iniziale e la sensazione di vuoto nel vedere un file browser diverso da kde, dolphin, dopo una buona dose di personalizzazioni, può effettivamente sostituire decentemente konqueror nella gestione dei files, ma personalmente, anzichè utilizzare una applicazione esterna, preferisco premere Ctrl+Shift+n per una nuova scheda😀. mi fa piacere pensare che kde possa diventare accessibile al maggior numero di persone, basta che l’accessibilità non diventi una prerogativa in kde quanto in gnome, altrimenti dovrò cercarmi un nuovo Desktop Environment😀. Ditemi cosa ne pensate!!
Ecco a voi uno screenshot di dolphin:
Interfaccia di D3|phin

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...