CMS in un server LAMP in un lamp-o Parte 4: configurare Apache

Dopo aver installato correttamente il Web Server Apache, è giunto il momento di mettere le mani nel suo famoso file di configurazione. Se per l’installazione abbiamo seguito il nostro layout e abbiamo installato i pacchetti da sorgente, il nostro file di configurazione httpd.conf sarà situato nella directory /usr/local/apache/conf. Se invece avete scelto un layout differente dovete controllare il valore di una variabile contenuta nel file config.layout presente nella directory dei sorgenti installati; la variabile da controllare è syconfdir e punta alla directory in cui cercare httpd.conf. Oltre al normale httpd.conf, troverete alcune varianti di configurazione fornite dal team di sviluppatori di apache, queste diverse versioni possono fornire maggiore stabilità o velocità, i file sono accompagnati da una copia di backup, per un ripristino assicurato inc aso di problemi. La struttura del file di configurazione di apache è una semplice lista di accoppiate Variabile Valore, le linee che iniziano con ‘#’ sono dei commenti che vengono ignorati dal server.

Continua a leggere CMS in un server LAMP in un lamp-o Parte 4: configurare Apache

Annunci

CMS in un server LAMP in un lamp-o Parte 1: Installare Apache

Scrivo questo articolo con l’intenzione di aiutare chi , alle prime armi con linux, volesse installare un server web pronto ad ospitare un blog, un wiki o una piattaforma CMS (Content Management System). Ecco gli ingredienti:

  • Server Web Apache2: Open Source, diffusissimo, affidabile, aggiornato ,supporta innumerevoli moduli ed è performante
  • Server Database Mysql: Sicuramente uno dei software più famosi e diffusi del mondo, assieme ad Apache e PHP governa gran parte della internet che conosciamo
  • PHP5: Il linguaggio di scripting più diffuso del web, motore del 90% dei blog engine esistenti

Continua a leggere CMS in un server LAMP in un lamp-o Parte 1: Installare Apache