Google, il caldo ed i video che tanto video non sono

Sarà il caldo, ma ultimamente google tende ad interpretare alcuni dei miei articoli su CSRF come se fossero dei video… strano perchè non ho inserito nessun filmato tantomeno tag diversi da img. Ma come potete vedere dall’immagine sottostante, Google è proprio convinto che i miei articoli siano dei video.

madgoogle1

googlemad2

Sarà il nuovo bug amico dei  SEO ? Chi vivrà vedrà.

Ecco il link al mio video, ops scusate, al mio articolo.

Annunci

La documentazione linux in italiano: a che punto siamo?

BabyTux Negli ultimi tempi è quasi impossibile non trovare avere un problema con la propria Linux Box e non trovare la soluzione su internet; decine di blog e siti internet riportano moltissime guide anche ben fatte che coprono diversissimi argomenti: dalla programmazione alla gestione dell’hardware, passando per l’amministrazione di sistema e via dicendo. Se siamo proprio sfigati e il nostro maledetto problema non è trattato in nessuna guida, possiamo sempre rivolgerci ad un forum, ci sarà di sicuro qualcuno che può quantomeno “darci una dritta” o un’opinione. Con una buona dose di ottimismo, possiamo dire che la documentazione per Linux in italiano sia più che esaustiva. A questo punto però mi viene da chiedermi…. è organizzata bene? la ricerca di informazioni è agevolata (Grazie Google)? La risposta non mi viene altrettanto ottimista….. Se ad esempio non trovo subito la risposta al mio problema potrei dover aspettare del tempo per ua risposta in un forum,l senza la certezza di ottenere una risposta velocemente (nessuno vive nei forum per risolvere i problemi delgi altri!!). Ora pensate come concentrare gli sforzi dei vari Blog/Portali/Comunità/Forum in un unico strumento consultabile facilmente da tutti, con la certezza quasi assoluta di trovare delle risposte….. Avete pensato? Se avete risposto No, siete degli zucconi, se avete risposto Wikipedia, siete sulla buona strada, ma potete fare di meglio, se avete risposto Linuxpedia ci avete azzeccato!. Ero già a conoscenza del sito Linux Vault e del sensazionale HowtoForge ma non di una versione quantomeno adattamento tutto Italiano… ma poi mi sono imbattuto in Linuxpedia, un’ottima iniziativa che vi invito a considerare e soprattutto a supportare. Non sto dicendo che i vari blog e portali di cui parlavo prima non siano un buon posto in cui cercare,a anzi al contrario, il loro materiale sarebbe sicuramente un ottimo punto di partenza per la costruzione dell’enciclopedia italiana su Linux! esistono moltissimi progetti per la diffusione della documentazione: come ad esempio il progetto Pluto ed il sito LinuxGuide.it, ma la struttura tipicamente aperta e collaborativa del wiki può coinvolgere molti nuovi utenti al progetto Linuxpedia e personalmente credo che ne valga la pena!!! (psgià cominciato ad inserire qualche voce in Linuxpedia, per il momento una mini funzione in php 😉

Essere Hacker?

Simbolo Hacker

Tempo fa mi sono (purtroppo) imbattuto nel blog di un tizio, che, a quanto pare è molto famoso (Mi sa che sono l’unico pirla a non averne mai sentito parlare) per le sue guide e manuali alla sopravvivenza dell’utente medio di Windows. Mi ha subito incuriosito un thread sull’hacking degli account MSN, sfociato sul significato del termine hacker (in verità mi hanno incuriosito i commenti quasi anonimi senza link che non fanno altro che complimentarsi con l’autore del blog senza fornire spiegazioni del loro entusiasmo).

Incoraggiato da poche perle di saggezza di alcuni saggi che si sono presi la briga di postare la lorointerpretazione del termine hacker, ho deciso di lasciare un commento, per supeprtare quei poveracci incompresi (come al solito). ecco il link al suddetto blog
Continua a leggere Essere Hacker?

Provata StartCom Enterprise Linux 5

Qualche mese fa è stata rilasciata la nuova versione di Red Hat Enterprise Linux, il sistema operativo Linux-based di classe enterprise prodotto dalla software House che supporta il progetto Fedora. RHEL è basato sulla tecnologia opensource (grazie alla GPL, RH è obbligata a rilasciare il codice sorgente), è famoso per la sua stabilità, ma è disponibile solo sotto contratto a pagamento che garantisce supporto tecnico. Red Hat, inoltre, mette a diposizione della comunità i suoi pacchetti srpm, quindi chiunque puo ricreare i binari a partire dagli stessi sorgenti, già ottimizzati. Dal codice della RHEL sono nate diverse distro linux di livello enterprise tra cui StartCom EL. Con StartCom, gli utenti linux possono beneficiare di una distro altemente solida e sottoposta ai dovuti test senza spendere un soldo per le licenze!.

StartCom Logo

Continua a leggere Provata StartCom Enterprise Linux 5

Microsoft apre le porte agli Hacker?

hackers@microsoft

Microsoft ha aperto da pochissimo un nuovo blog su msdn, si chiama hackers@microsoft ed è ufficialmente un luogo di reclutamento (anzi una vera e propria assunzione, se interpretiamo il verbo employ) per hackers e code reviewers. Grazie alla collaborazione di questi hackers, Microsoft spera di ottenere, come Novell in passato, un miglioramento della sicureza dei propri software e come dargli torto? Continua a leggere Microsoft apre le porte agli Hacker?

Provato Dolphin il file browser del prossimo kde

Tempo fa. dopo aver letto le prime indiscrezioni sulla futura versione del KDE, mi è subito saltata all’occhio una notizia: KDE4 avrà un nuovo file browser, pur mantenendo Konqueror. “Ma come?” ho pensato, a che scopo?, vogliono forse dividere il mio amato Konqueror in 2 parti ed impedirmi di fare praticamente qualsiasi operazione dalla sua finestra? . Per fortuna non è così… Continua a leggere Provato Dolphin il file browser del prossimo kde